Contrappunti

Questo spazio è a disposizione per realizzare interviste, per ascoltare opinioni e proporre dibattiti su temi “musicali”, ovvero sulla didattica, sul ruolo sociale dei docenti, sui finanziamenti provinciali, sui rapporti tra istituzioni educative, sulla musica popolare dell'arco alpino, e quanto di comune interesse.

I contributi saranno a firma dei docenti della Scuola di Musica, ma anche gli allievi della Scuola di musica sono invitati a proporre dei loro scritti. I pezzi vanno inviati a Mauro Franceschi, curatore della rubrica, all'indirizzo: Mauro.Franceschi@provincia.bz.it.

Prova ad ascoltare/Invito a concerto - Johannes Brahms, Sonata per violino e pianoforte n. 1

XXIII edizione dei seminari della Scuola d’ascolto. Di Giuliano Tonini.

Johannes Brahms
Johannes Brahms

Prova ad ascoltare/Invito a concerto
XXIII edizione dei seminari della Scuola d’ascolto


I seminari “Prova ad ascoltare/Invito a concerto” non sono delle conferenze ma una scuola per imparare ad ascoltare la musica invogliandone l’ascolto dal vivo a concerto.
È pertanto richiesto un lavoro personale fatto di ripetuti ascolti al link suggerito sulla traccia del percorso di ascolto in cui sono dettagliati i minutaggi degli step di ascolto e l’indicazione delle relative battute dello spartito di cui allego, a richiesta, il PDF.


Rimango a vostra disposizione per richieste di aiuto, per ulteriori spiegazionima anche per ascoltare le vostre ‘scoperte’. Scrivetemi al mio indirizzo mail: toninigiuliano@gmail.com


I Scuola d‘ascolto ottobre 2021:
Una bellezza compiuta.
Johannes Brahms, Sonata per violino e pianoforte n. 1 in sol maggiore op. 78 “Regensonate”

La composizione della Sonata op. 78, la prima di una trilogia di Sonate per violino e pianoforte, fu avviata nel corso dell’estate del 1878 trascorsa a Pörtschach, ai piedi delle Alpi della Carinzia
sulle rive del lago Worth e fu presentata al pubblico viennese il 20 novembre 1879.
Pubblicata nel 1880, la Sonata conobbe poi una fortuna europea.
La Sonata n. 1 op. 78 è conosciuta con l’epiteto di Regen-Sonate in quanto tutta la Sonata è concepita sotto il segno di un Lied che Brahms aveva molto caro, il Regenlied op. 54 n. 3 composto nel 1873 su una lirica dell’amico poeta Klaus Groth. Il Regenlied non offre solo il suo materiale tematico, ma anche la sua Stimmung, caratterizzata da nostalgia dell’infanzia, dei suoi sogni, delle sue stupefazioni, dei suoi canti, delle sue paure.

Prova ad ascoltare:
L’audio della mia Guida all’ascolto lo trovate qui

PERCORSO D’ASCOLTO:
I. Vivace ma non troppo, sol maggiore, 6/4, 243 battute
Ascolto 1: 0:00-0:30 (bb. 1-11): il primo tema
Ascolto 2: 0:31-0:52 (bb. 11- 20): un nuovo motivo
Ascolto 3: 0:53-1:28 (bb. 20-35): digressione sul primo tema
Ascolto 4: 1:29-2:27 (bb. 36-60): secondo tema, suo seguito e dolce reminiscenza del primo tema
Ascolto 5: 2:28-3:23 (bb. 60-81): il terzo tema, il motivo grazioso e il motivo di coda
Ascolto 6: 3:24-4:04 (bb. 82-99): dello sviluppo
Ascolto 7: 4:05-4:48 (bb. 99-118): battere sviluppo fase 2
Ascolto 8: 4:49-5:09 (bb. 118-126): sviluppo fase 3
Ascolto 9: 5:10-6:07 (bb. 127-148): sviluppo fase 4
Ascolto 10: 6:08-9:05 (bb. 148-219): la conclusione dello sviluppo e la ripresa
Ascolto 11: 9:05-10:03 (bb. 219-fine): la Coda

II. Adagio, mi bemolle maggiore, 2/4, 122 battute
Ascolto 1: 10:12-11:42 (bb. 1- 24): tema principale al pianoforte e ingresso del violino
Ascolto 2: 11:44-12:53 (bb. 24-48): i due temi centrali: marcia funebre e tema mormorato
Ascolto 3: 12:54-15:08 (bb. 48-91): coda-raccordo
Ascolto 4: 15:09-17:02 (bb. 91-fine): coda e congedo

III. Allegro molto moderato, sol minore/sol maggiore, 4/4, 164 battute
Ascolto 1: 17:11-18:26 (bb. 1-28): primo tema e duettino a canone
Ascolto 2: 18:27-19:36(bb. 29-52): il secondo tema e il suo svolazzante motivo corollario
Ascolto 3: 19:37- 22:29(bb. 52-113): ripresa della sezione iniziale e citazione del tema dell’Adagio
Ascolto 4: 22:30-24:50 (bb. 113-160): ultima ripresa del primo tema e di quello
dell’Adagio
Ascolto 5: 24:51-25:15 (bb. 160- fine): congedo

Per il lavoro personale di ascolto clicca qui

Invito a concerto:
sabato 6 novembre 2021, ore 18.00
Bolzano, Società dei Concerti / Konzertverein,
Auditorium, via Dante 15
Julia Fischer, violino
Yulianna Avdeeva, pianoforte


Buon ascolto!
ottobre 2021
prof. Giuliano Tonini