Flauto traverso

flauto traverso

Da che età si può incominciare?

A partire da 8 anni.

Cosa serve per imparare?

Aver frequentato in precedenza corsi di propedeutica e alfabetizzazione musicale e/o di flauto dolce facilitano l'apprendimento iniziale di questo strumento. Studio quotidiano, amore per la musica, dedizione, pazienza e l'appoggio della famiglia sono punti essenziali per il successo delle lezioni di flauto.

Quali possibilità offre?

Il flauto traverso è uno strumento molto antico dal fascino indiscutibile. La letteratura flautistica abbraccia tutto l'arco della storia della musica, ma il periodo più importante e più ricco di composizioni è sicuramente quello barocco. Compositori quali Haendel, Bach, Mozart, Debussy hanno scritto pagine importanti per questo affascinante strumento che, giova ricordarlo, ha avuto anche un grande successo nella musica pop degli anni Settanta. Esempio di quest'ultimo fenomeno è rappresentato dal gruppo Jethro Tull e in particolare dal mitico Jan Anderson.

Offerto da ...

Scuola di musica in lingua italiana "A.Vivaldi"

Età

Da 8 anni

Test di ammissione

No

Sedi del corso

Docenti

"E io ho soffiato, soffiato. D'improvviso dalla canna è uscito il suono, e insieme al suono anche il mio cuore, che mi premeva in gola, spingeva, quasi mi soffocava, non capivo più niente. C'era solo quel suono che usciva dal flauto e contemporaneamente entrava dentro di me, s'infilava nel mio cervello, nelle ossa, nello stomaco. Quel suono era tutt'uno con me. Da allora è sempre stato così. Ogni volta che dal flauto mi escono le prime note, ritrovo l'emozione e lo stupore del mio fiato che diventa suono, io sono quel suono". (Severino Gazzelloni)

Il flauto traverso è uno strumento molto antico dal fascino indiscutibile. La magia del suo suono è probabilmente legata al fatto che l'aria che respiriamo, permettendoci di vivere, è la stessa che fa “vivere” anche il nostro strumento. Forse, proprio per questo motivo, i suonatori di strumenti a fiato percepiscono con profonda emozione il proprio suono. Strumento che possiamo apprezzare nell'orchestra sinfonica; il suo colore inconfondibile è quello che spicca più in alto di tutti.

Iscriviti