Organo

organo

Da che età si può incominciare?

Da 10 anni. Il corso prevede lo studio dello strumento a partire dai rudimenti della tecnica tastieristica fino alla letteratura organistica più ambiziosa. Sarà approfondito lo studio dell'accompagnamento vocale e strumentale anche a scopo liturgico.

Cosa serve per imparare?

Per gli allievi progrediti le lezioni si terranno su un organo meccanico in chiesa. Inoltre, è possibile studiare il basso continuo, l'improvvisazione e la prassi esecutiva storica. È necessario essere in possesso di uno strumento a tastiera per iniziare. Successivamente è auspicabile avere a disposizione un organo vero in una chiesa per esercitarsi. Indicazioni in questo senso verranno fornite dal docente.

Quali possibilità offre?

Argomenti trattati: tecnica, letteratura semplice e progressivamente più complessa, principali compositori per organo dal barocco ai contemporanei, l'organo nella liturgia, accompagnamento vocale e strumentale (in particolare dei canti corali, musica d'insieme, improvvisazione, registrazione, cenni di organaria, analisi.

Offerto da ...

Scuola di musica in lingua italiana "A.Vivaldi"

Età

Da 10 anni

Test di ammissione

No

Sede del corso

Docenti

Il corso prevede lo studio dello strumento a partire dai rudimenti della tecnica tastieristica fino alla letteratura organistica più ambiziosa. Sarà approfondito lo studio dell'accompagnamento vocale e strumentale anche a scopo liturgico. Per gli allievi progrediti le lezioni si terranno su un organo meccanico in chiesa. Inoltre, è possibile studiare il basso continuo, l'improvvisazione e la prassi esecutiva storica. È necessario essere in possesso di uno strumento a tastiera per iniziare. Successivamente è auspicabile avere a disposizione un organo vero in una chiesa per esercitarsi. Indicazioni in questo senso verranno fornite dal docente.

Argomenti trattati: tecnica, letteratura semplice e progressivamente più complessa, principali compositori per organo dal barocco ai contemporanei, l'organo nella liturgia, accompagnamento vocale e strumentale (in particolare dei canti corali, musica d'insieme, improvvisazione, registrazione, cenni di organaria, analisi.

Iscriviti