Presentazioni e recensioni

Qui verranno presentati e recensiti alcuni concerti di musica “classica”, ovvero rinascimentale, barocca, romantica, novecentesca e contemporanea, musica colta ovvero “music d’art”.

I contributi saranno a firma dei docenti della Scuola di Musica, ma anche gli allievi della Scuola di musica sono invitati a proporre dei loro scritti. I pezzi vanno inviati a Mauro Franceschi, curatore della rubrica, all'indirizzo: Mauro.Franceschi@provincia.bz.it.
Per le recensioni pubblicate a firma di allievi la Fondazione Haydn e la Società dei concerti di Bolzano mettono a disposizione alcuni biglietti omaggio.

Le Settimane Musicali Gustav Mahler giungono alla 41esima edizione.

A Dobbiaco un ricco programma di concerti, conferenze e immagini dal 17 al 29 luglio.

Camerata RCO - foto di Hans van der Woerd (particolare)
Camerata RCO - foto di Hans van der Woerd (particolare)


Le Settimane Musicali Gustav Mahler 2021 si inaugurano sabato 17 con la Sinfonia n. 4 di Mahler nella versione da camera di Erwin Stein interpretata dall’ Ensemble Thomas Christian.

Lunedì 19 avrà luogo il concerto di Klangforum Wien che propone musiche di Hindemith, Schönberg, Busoni, Mahler e prime esecuzioni dei compositori sudtirolesi Simon Öggl e Hannes Kerschbaumer.

Martedì 20 sarà la volta della violinista Marie Radauer-Plank e della pianista Henrike Brüggen che insieme proporranno brani di Mozart, Beethoven e Enescu.

Il giorno 21 Herbert Schuch e Gulrü Ensari a quattro mani interpreteranno brani di Mozart, Brahms, Hindemith, Tschaikowsky e Hubert Stuppner.

Il giorno seguente Amatis Piano Trio con il clarinettista Ib Hausmann propongono musiche di Brahms, Beethoven, Mendelssohn.

Venerdì 23 riflettori puntati sulla Camerata RCO, ensemble formato da prime parti e membri della prestigiosa Orchestra del Royal Concertgebouw. In programma sono il „Langsamer Satz“ per quartetto d’archi di Anton Webern e l’Ottetto in fa maggiore per clarinetto, corno, fagotto e quintetto d’archi di Franz Schubert.

Una serata liederistica di prestigio è quella annunciata per sabato 24 con il baritono Thomas Hampson. Il cantante statunitense sarà accompagnato al pianoforte da Wolfram Rieger nell’interpretazione di Lieder a firma di Mahler, Dvo?ák, Zemlinsky e Ives.

Il giorno 29 la rassegna si conclude con la Gustav Mahler Orchestra Toblach che propone il Concerto per 2 violini di Bach, l’Adagietto tratto dalla Sinfonia n. 5 di Mahler e la Sinfonia n. 40 di Mozart.

Accanto alla programmazione concertistica la rassegna diretta da Josef Lanz propone gli appuntamenti dei Dialoghi Mahleriani e la Mostra „40 anni Settimane Musicali Gustav Mahler Dobbiaco“.