Presentazioni e recensioni

Qui verranno presentati e recensiti alcuni concerti di musica “classica”, ovvero rinascimentale, barocca, romantica, novecentesca e contemporanea, musica colta ovvero “music d’art”.

I contributi saranno a firma dei docenti della Scuola di Musica, ma anche gli allievi della Scuola di musica sono invitati a proporre dei loro scritti. I pezzi vanno inviati a Mauro Franceschi, curatore della rubrica, all'indirizzo: Mauro.Franceschi@provincia.bz.it.
Per le recensioni pubblicate a firma di allievi la Fondazione Haydn e la Società dei concerti di Bolzano mettono a disposizione alcuni biglietti omaggio.

La Fondazione Haydn ha presentato la nuova edizione della sua stagione operistica.

Quattro titoli, due dei quali in prima assoluta, tutti nel mese di marzo.

Silenzio/Silence
Silenzio/Silence

La Fondazione Haydn ha presentato la nuova edizione della sua stagione operistica.

Larger than life - Storie di vita e di miti del tempo passato e presente - è il motto del festival d’Opera 2022.

Sarannoquattro titoli, due dei quali in prima assoluta, tutti nel mese di marzo.

«Le storie migliori sono quelle che scrive la vita: una frase forse un po’ banale ma pur sempre veritiera, se si considera il palcoscenico dell’opera. Non è infatti raro trovare nel dramma musicale contemporaneo spunti e vere e proprie storie molto vicine alla realtà»: questa l’assunto di Matthias Lošek , direttore artistico del festival.


Il festival avrà inizio con la prima assoluta di Silenzio/Silence, progetto ideato dall’Associazione Culturale Anomalìa ETS, venerdì 4 marzo al Teatro Studio di Bolzano e domenica 6 al SanbàPolis di Trento. E’ il progetto vincitore della terza edizione di Fringe, il concorso per nuove opere di teatro promosso dalla Fondazione Haydn.
Falcone (il tempo sospeso del volo) di Nicola Sani sarà rappresentato sabato 12 e domenica 13 al Teatro Sociale di Trento. Sarà quindi la volta di Toteis di Manuela Kerer, mercoledì 16 e giovedì 17 alla Sala Grande del Teatro di Bolzano.
Infine, Powder Her Face di Thomas Adès avrà luogo venerdì 25 e sabato 26, ancora al Teatro Comunale di Bolzano.

La vendita dei biglietti singoli e degli abbonamenti partirà dal 15 dicembre alle biglietterie del Teatro Comunale di Bolzano e dell’Auditorium di Trento.

Gli spettacoli si svolgeranno nel rispetto delle normative anti Covid 19 in vigore al momento del loro svolgimento.